Giovedì 31 Agosto 2017 - 17:45
Loading the player...
Autore: Reuters

Istat: aumenta il numero degli occupati

Arrivano dati contrastanti dall’Istat per quanto riguarda il lavoro. Nel mese di luglio il tasso di occupati sale di 59mila unità, lo 0,3 per cento in più rispetto a giugno, e supera i 23 milioni, soglia oltrepassata solo nel 2008. Ma aumenta anche il tasso di disoccupazione, all’11,3 per cento, 0,2 in più rispetto a giugno. Da registrare un drastico calo degli inattivi, meno 115mila. Secondo l’Istat, è questo il motivo della crescita del tasso di disoccupazione: chi non ha un lavoro, si mette alla ricerca. Per lo stesso motivo, risale la disoccupazione giovanile che si attesta al 35,5%.

Tags