Mercoledì 02 Maggio 2018 - 18:00
Loading the player...
Autore: AFP

Istat, in calo la disoccupazione giovanile

Si conferma il trend in discesa della disoccupazione giovanile nel nostro Paese, ai minimi dal dicembre 2011. Secondo l'Istat, a marzo il tasso tra i 15 e i 24 anni è sceso al 31,7%, in calo dello 0,9% rispetto a febbraio, ma molti dei nuovi lavori sono precari. Il tasso di disoccupazione generale resta stabile all'11%. Bolzano, Bologna e Milano le città dove c'è più lavoro, fanialini di coda Caltanisetta, Foggia e Reggio Calabria. Sempre secondo l'Istat, in crescita il Pil che nel primo trimestre dell'anno è aumentato dello 0,3% rispetto al periodo precedente e dell'1,4% rispetto a un anno fa