Martedì 20 Febbraio 2018 - 10:30
Loading the player...
Autore: AFP

Kenya, cagnolini supereroi contro il bracconaggio

La lotta contro il bracconaggio, in Kenya, ha dei nuovi supereroi: cinque cuccioli di cane allenati da esperti cinofili americani all'interno della riserva "Maasai Mara", nel sud del paese. La più forte di tutti è la piccola Shakaria che, a soli cinque mesi, è già in grado di riconoscere l’odore dei bracconieri e di seguirne le tracce nella savana. I cinque cuccioli entreranno a far parte di un'unità speciale di cani che è diventata indispensabile per contrastare il bracconaggio nel cosiddetto";Triangolo di Mara", una parte della riserva, dove ogni anno arrivano più di un milione di gnu e decine di migliaia di altri animali dalla Tanzania, durante le loro migrazioni. Sono proprio questi animali ad attrarre non solo orde di turisti ma anche, purtroppo, bracconieri malintenzionati che cercano facili bersagli