Mercoledì 12 Luglio 2017 - 09:30
Loading the player...
Autore: Reuters

La Bolivia vuole il muro dei dinosauri nella lista Unesco

La Bolivia spera che il sito archeologico di Cal Orko venga insertia nella lista Unesco dei luoghi da tutelare. Su una lastra di calcare lunga 1.5 km e alta 100 metri i visitatori possono ammirare le impronte lasciate dai dinosauri milioni di anni fa. Il sito si trova nella città di Sucre. Questa zona fertile era il luogo in cui gli animali preistorici andavano a bere: camminando sulle zone fangose del fiume, secondo gli esperti, hanno lasciato il segno del loro passaggio.