Sabato 13 Gennaio 2018 - 12:00
Loading the player...
Autore: LaPresse

Milan, inchiesta sulla vendita, sospetto riciclaggio

Nuova tegola giudiziaria su Silvio Berlusconi, in piena campagna elettorale. Secondo alcuni quotidiani la procura di Milano starebbe indagando sulla vendita del Milan: tra le ipotesi di reato quella di riciclaggio. La società rossonera, secondo le ipotesi investigative, sarebbe stata ceduta all'imprenditore cinese Yonghong Li nell'aprile scorso a un prezzo gonfiato, con un successivo rientro di una "cifra sostanziosa". 720 milioni di euro, 300 in più - avrebbe constatato la procura milanese - rispetto al reale valore. Da qui sono partite una serie di verifiche sui flussi finanziari e sull'ipotesi di reato di riciclaggio.