Martedì 30 Maggio 2017 - 17:15
Loading the player...
Autore: Valsecchi

Milano, seminario sui farmaci bio-similari aspettando l'Ema

(LaPresse) - Tutela della salute, concorrenza e libertà di prescrizione. Ma anche contenimento della spesa per lo Stato, che deve garantire il servizio sanitario nazionale. Questi i tanti temi toccati oggi a Palazzo Giureconsulti nel seminario 'Farmaci originator, biosimilari e Antitrust', organizzato dallo studio legale Rucellai & Raffaelli con il Centro di eccellenza Jean Monnet e lo studio Sena e Tarchini. L’avvocato Enrico Adriano Raffaelli illustra il senso dell'incontro, dedicato alle versioni "alternative" dei farmaci biologici già autorizzati per uso clinico e alle normative che li interessano.

Ti potrebbe interessare anche