Venerdì 21 Luglio 2017 - 09:00
Loading the player...
Autore: Reuters

VIDEO Morto suicida il cantante dei Linkin Park Chester Bennington

Il cantante del gruppo nu metal Linkin Park, Chester Bennington, si è suicidato nella sua casa di Palos Verdes Estates nella contea di Los Angeles. Il cantante, 41 anni, si sarebbe impiccato e il suo corpo sarebbe stato trovato prima delle 9 del mattino, ora locale californiana. Bennington era sposato e aveva sei figli da due donne diverse. Per anni ha avuto problemi con alcol e droghe. In passato aveva raccontato di avere pensato al suicidio perché da bambino aveva subito degli abusi da un uomo più grande di lui. Il musicista lottava da anni con dipendenza da alcol e droghe, aveva 41 anni. Il leader del gruppo nu metal si è suicidato nel giorno in cui il suo amico Chris Cornell avrebbe compiuto 53 anni. Proprio il cantante dei Linkin Park in occasione del funerale di Cornell, anche lui morto suicida, aveva cantato 'Hallelujah' di Leonard Cohen.