Giovedì 27 Aprile 2017 - 11:45
Loading the player...
Autore: carabinieri

Napoli, minorenni rapinatori e spacciatori: 10 arresti

Tutto è iniziato con la denuncia un giovane immigrato proveniente dal Gambia: accolto in un centro di Boscotrecase, nel napoletano, il ragazzo è stato rapinato da tre minorenni e un maggiorenne alla stazione della Circumvesuviana. Le telecamere di sorveglianza hanno documentano l'aggressione, inchiodando la banda che aveva accerchiato, spintonato e immobilizzato il malcapitato portandogli via lo smartphone. Le indagini dei Carabinieri di Napoli hanno permesso di scoprire l’esistenza di un gruppo criminale di Boscotrecase, che si occupava anche di spaccio di droga e del quale fanno parte il figlio e un nipote di uno dei boss della zona. In manette sono finite 9 persone, oggi maggiorenni, e un minorenne.