Mercoledì 20 Settembre 2017 - 12:30
Loading the player...
Autore: Lapresse

VIDEO Noemi, autopsia non scioglie dubbi: sospette lesioni al collo

L'autopsia non scioglie i dubbi sulla causa della morte di Noemi Durini, la 16enne uccisa nel Leccese. I medici legali hanno "forti sospetti" su alcune ferite tra il collo e la testa della ragazza: un elemento che coniciderebbe con il racconto del fidanzato: il 17enne ha confessato di averla uccisa con una coltellata al collo ed è in cella per omicidio premeditato. Secondo i primi accertamenti Noemi sarebbe morta il giorno della scomparsa, il 3 settembre. Oggi alle 16 si terranno i funerali della ragazza nella Chiesa Madre di Specchia, il paese in cui la ragazza viveva con la famiglia.

Tags