Lunedì 04 Dicembre 2017 - 12:15
Loading the player...
Autore: Reuters

Malta, omicidio Daphne Caruana Galizia: otto arresti

Otto persone sono state arrestate in relazione all'omicidio della giornalista di Malta Daphne Caruana Galizia. Lo ha annunciato il primo ministro Joseph Muscat. Gli arresti sono stati effettuati in diverse aree, tra cui Marsa, Zebbug e Bugibba. Tutti i sospetti sono cittadini maltesi, alcuni già noti alle forze dell'ordine. La polizia ha ora 48 ore per interrogare i sospetti. Muscat ha riferito che gli ib vestigatori ritengono gli otto arrestati i responsabili dellì'omicidio della giornalista con un'autobomba. Le forze dell'ordine hanno seguito i sospetti per diverso tempo prima del blitz. Daphne Caruana Galizia è rimasta uccisa il 16 ottobre scorso, a 53 anni, nell'esplosione di un'autobomba nella sua auto