Giovedì 20 Luglio 2017 - 10:15
Loading the player...
Autore: Polizia

Prato, baby calciatori dall'Africa

Facevano entrare illegalmente in Italia minorenni africani e li facevano giocare a calcio in squadre italiane. Quattro gli indagati per immigrazione clandestina: i Presidenti delle squadre del Prato e della Sestese, un procuratore sportivo e una donna di origine ivoriana. Emersi anche profili di responsabilità per frode sportiva per aver alterato alcuni risultati calcistici. Undici le gare non regolari tra Lega Pro, Categoria Eccellenza Toscana, Campionato Regionale Toscano di Promozione. Sarebbe stata disposta l’acquisizione di documentazione presso due squadre di serie A, una di serie B e una di Lega Pro.