Martedì 14 Febbraio 2017 - 16:15
Loading the player...
Autore: Leone

Protesta dei commercianti ambulanti fuori palazzo Madama /VIDEO

Protesta dei commercianti ambulanti fuori palazzo Madama per chiedere una proroga alla direttiva Bolkestein sulle concessioni a ambulanti e balneari che potrebbe essere inserita nel Milleproroghe, in esame al Senato. I manifestanti, circa 200, sono stati tenuti lontani dall'ingresso del palazzo da poliziotti e carabinieri in tenuta antisommossa. Presenti anche diversi blindati. Il traffico su corso Rinascimento è stato deviato. I lavoratori chiedono una proroga di due anni di scadenza delle concessioni che regolano le attività commerciali sulle aree pubbliche. Ad ascoltare le ragioni dei manifestanti c’erano il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri (Fi), Stefano Fassina di Sinistra Italiana e l'ex sindaco di Roma Gianni Alemanno (Alleanza nazionale). Non sono mancati attimi di tensione fra manifestanti e forze di polizia. Protesta dei commercianti ambulanti fuori palazzo Madama per chiedere una proroga alla direttiva Bolkestein sulle concessioni a ambulanti e balneari che potrebbe essere inserita nel Milleproroghe, in esame al Senato. I manifestanti, circa 200, sono stati tenuti lontani dall'ingresso del palazzo da poliziotti e carabinieri in tenuta antisommossa. Presenti anche diversi blindati. Il traffico su corso Rinascimento è stato deviato. I lavoratori chiedono una proroga di due anni di scadenza delle concessioni che regolano le attività commerciali sulle aree pubbliche. Ad ascoltare le ragioni dei manifestanti c’erano il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri (Fi), Stefano Fassina di Sinistra Italiana e l'ex sindaco di Roma Gianni Alemanno (Alleanza nazionale). Non sono mancati attimi di tensione fra manifestanti e forze di polizia.