Lunedì 22 Gennaio 2018 - 14:15
Loading the player...
Autore: AFP

Puigdemont lascia il Belgio, la Spagna chiede l'arresto

La procura generale spagnola ha chiesto al Tribunale supremo di riattivare il mandato di arresto europeo per Carles Puigdemont. Stamattina il leader indipendentista catalano è arrivato a Copenhagen per partecipare a una conferenza sulla Catalogna organizzato dall'università della capitale danese. E' la prima volta, in 80 giorni, che Puigdemont lascia il Belgio, paese in cui si trova per evitare l'arresto in Spagna per ribellione, secessione e malversazione, in relazione alla dichiarazione unilaterale di indipendenza del 27 ottobre scorso. Il mandato d'arresto europeo era stato ritirato a dicembre. Intanto il presidente del Parlamento catalano, Roger Torrent, ha proposto proprio Puigdemont come presidente della Generalitat, in quanto unico candidato proposto e quello con più sostegno. La sessione di investitura del nuovo presidente catalano è prevista entro il 31 gennaio.