Mercoledì 10 Maggio 2017 - 07:45
Loading the player...
Autore: lapresse

Studi di settore: redditi bassi per commercianti

Sono i professionisti la categoria che ha registrato il reddito medio più elevato nel 2015, mentre i commercianti si piazzano al livello più basso. E' quanto emerge dai dati del Tesorp sugli studi di settore. Il reddito medio dichiarato nel commercio è di 22.510 euro, con alcuni titolari di attività che dichiarano meno di 5.000 euro l'anno. Nelle attività professionali (avvocati, commercialisti e notai) il ricavo è mediamente di 44.310 euro, per un totale dei contribuenti sottoposti agli studi di settore pari a 718 miliardi di euro.