Venerdì 22 Settembre 2017 - 14:30
Loading the player...
Autore: Guardia di Finanza

Tra stabilimenti balneari abusivi e case-vacanza in nero, l'estate della Guardia di Finanza

700 case-vacanza affittate in nero, 22 milioni di prodotti contraffatti sequestrati, uno stabilimento balneare costruito al centro di un torrente in secca. In un'estate in cui il turismo cresce, anche le truffe si moltiplicano. E i numeri della Guardia di Finanza lo dimostrano. Le 21mila operazioni portate a termine - una media di 350 al giorno - hanno individuato anche 950 venditori abusivi e 3mila lavoratori irregolari, 37 dei quali impiegati da caporali nell'agricoltura. "Abbiamo effettuato tanti interventi su piccoli pezzi di illegalità", mette in luce il Generale Giorgio Toschi. "Interventi che, talvolta, forniscono elementi utili alla scoperta di puzzle criminali grandi, molto difficili da assemblare".