Martedì 17 Maggio 2016 - 14:15
Loading the player...
Autore: Reuters

Ucraina, vincitrice Eurovision premiata da Poroshenko

La vincitrice dell'Eurovision Song Contest, Jamala, ha ricevuto il premio come Artista onorario dell'Ucraina dopo il successo ottenuto con la sua canzone '1944' un brano di denuncia contro le deportazioni dei tatari di Crimea da parte della Russia sovietica durante la Seconda guerra mondiale. A consegnarle il riconoscimento è stato il presidente ucraino, Petro Poroshenko. Jamala ha spiegato di aver scelto proprio quella canzone "non per vincere una medaglia, ma per la gente, perché noi - ha detto ce lo meritiamo". La ragazza, infatti, è di origine tatare.