Giovedì 12 Ottobre 2017 - 19:15
Loading the player...
Autore: Reuters

Virus Zika, la microcefalia fetale causata da una mutazione genetica

(LaPresse) È stata una mutazione eccezionale nella proteina prM a provocare la microcefalia fetale e ad innescare l’epidemia pandemica del virus Zika tra il 2015 e il 2016. Il contagio aveva riguardato in particolare donne incinte nel continente americano. La scoperta è opera di alcuni ricercatori cinesi che hanno analizzato diversi ceppi virali raccolti in Cambogia, Venezuela, Samoa e Martinica. Dai loro studi è emerso come la variazione genetica abbia anche aumentato notevolmente l'infettività del virus.