Venerdì 10 Agosto 2018 - 17:00
Loading the player...

Writer colpiscono Milano, i video degli atti vandalici

Undici writer spagnoli, ritenuti responsabili di attacchi vandalici ai danni di mezzi di trasporto pubblico milanesi tra il 2017 e il 2018, sono stati rintracciati dalla polizia locale di Milano in collaborazione con la polizia spagnola. Sono stati tutti individuati e perquisiti in Spagna, 3 a Madrid, 4 a Valencia, 2 a Fuenlabrada, 2 a Mostoles de Madrid. Sono ora indagati in quattro diversi procedimenti penali scaturiti da altrettanti interventi in flagranza di reato della Polizia Locale di Milano. Sono stati sequestrati due computer, tre macchine fotografiche, diversi hard disk, 17 telefoni, 200 bombolette spray e 4 album fotografici. Durante le perquisizioni la Policia Nacional ha ritrovato anche materiale che ha evidenziato il compimento di altri reati per cui alcuni di loro verranno denunciati per ricettazione. Le indagini hanno unito le tecniche classiche a quelle di analisi informatica sui social network e sui dati dei tabulati telefonici georeferenziati: tutto materiale informatico rinvenuto nelle perquisizioni sarà copiato e analizzato dagli investigatori della Polizia Locale di Milano e il contenuto di interesse investigativo che evidenzierà attività illegali avvenute in territorio italiano o estero sarà inviato alle relative Procure competenti, con conseguenti aperture di nuovi procedimenti penali per l’accertamento di tutti i reati che emergeranno.

Tags