Venerdì 21 Aprile 2017 - 18:00

Villeneuve: Ammiro Alonso ma ha poche chance di vincere a Indianapolis

L'ex pilota campione del mondo di F1 commenta la scelta dello spagnolo

Villeneuve: Ammiro Alonso ma ha poche chance di vincere a Indianapolis

Jacques Villeneuve applaude lo spirito da gladiatore di Fernando Alonso nell' inseguire la 'Tripla Corona' del motorsport ma l'ex campione del mondo di Formula 1 e vincitore della 500 miglia di Indianapolis è scettico sulle effettive possibilità dello spagnolo. Alonso, pilota della McLaren Honda in Formula 1, sarà al Barber Motorsports Park di Birmingham, in Alabama, questo fine settimana per godersi l'atmosfera della Indy Car prima della 500 miglia di Indianapolis del 28 maggio. Villeneuve, che ha vinto a Indianapolis nel 1995 e il titolo Mondiale di Formula 1 nel 1997 prima di finire secondo luogo con una Peugeot a Le Mans nel 2008, sente che la probabilità di successo di Alonso sono "limitate". "Ma lui ci proverà e questa è una grande cosa. E' ciò che lo rende emozionante", ha detto il canadese alla Reuters durante il recente Gran Premio del Bahrain. "I veri gladiatori hanno reso questo sport quello che è oggi", ha aggiunto.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nieto con Valentino Rossi nel 2008

Ex campione di motociclismo Nieto gravissimo dopo incidente in quad

L'ex pilota si è scontrato con una macchina a Ibiza e ha sbattuto violentemente la testa

Max Biaggi esce dall'ospedale S. Camillo dopo l'incidente

Biaggi racconta l'incubo: Con moto ho chiuso, ora figlio con Bianca

Il campione ripercorre i drammatici momenti passati tra la vita e la morte, dopo il terribile incidente di cui è rimasto vittima mentre provava sul circuito di Latina

ENG, FIA, Formel 1, Grand Prix von Grossbritannien

Hamilton punta al sorpasso. Ferrari: serve una risposta

Da +20, a +1: la dimostrazione in numeri dei progressi portati avanti dal team anglotedesco, e delle difficoltà di una Ferrari che resta competitiva ma non può permettersi altri passi falsi

Ferrari, Arrivabene: Niente scuse, bisogna ripartire e migliorare rapidamente

Ferrari, Arrivabene: Niente scuse, bisogna ripartire e migliorare rapidamente

Il team principal dopo il Gp di Silverstone: "Oggi abbiamo perso molti punti sia nella classifica Costruttori che in quella piloti, questa è la realtà"