Giovedì 14 Dicembre 2017 - 14:15

Viterbo, coniugi uccisi in casa e avvolti nel cellophane: si cerca il figlio

L'uomo al fratello aveva raccontato di aver portato i genitori in una clinica senza indicare il nome della struttura

Rapina con sparatoria a Portile (MO)

Duplice omicidio a Viterbo. Due anziani coniugi sono stati trovati senza vita e avvolti nel cellophane nella loro abitazione i

n via Santa Lucia 26

. È ricercato il figlio di 44 anni. Al fratello aveva raccontato di aver portato i genitori in una clinica senza specificare il nome della struttura.

Della coppia non si aveva più notizie da ormai troppo tempo. La morte risalirebbe a tre giorni fa, come riferito dal medico legale. Gli investigatori di Viterbo stanno indagando per duplice omicidio. Sui corpi non sono presenti segni di violenza. I due anziani coniugi quindi potrebbero essere morti per asfissia, soffocamento o avvelenamento.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nuova operazione Carabinieri palazzi Athena Zingonia

Mafia, parla nuovo pentito. Cinque arresti: c'è anche il figlio dell'autista di Riina

Per gli inquirenti è il nuovo "reggente" del mandamento di San Lorenzo ed è accusato di diverse estorsioni

Maltempo a Roma

Meteo, fine settima variabile: vento forte e neve abbondante sulle Alpi

Le temperature saranno altalenanti: in calo sabato, in temporaneo rialzo domenica, torneranno a diminuire ancora nella giornata di lunedì

Salute, brusco aumento dei casi di influenza: in oltre 2 milioni a letto

Non solo la spremuta d'arancia, tutti i rimedi della nonna contro l'influenza

Gli agricoltori svelano i segreti per curare i malanni di stagione

Questura Milano - Arrestati tre italiani per spaccio, detenzione di armi e ricettazione

Dalla droga alla prostituzione, gli italiani spendono 19 miliardi in attività illegali

E il valore è aumentato negli ultimi 4 anni. La Lombardia è la regione con più elevato numero di segnalazioni