Martedì 17 Aprile 2018 - 08:30

Voto di scambio, arrestato deputato della Regione Sicilia

In carcere Giuseppe Gennuso, della lista Popolari e Autonomisti (centrodestra). Altre persone coinvolte nell'inchiesta

Rosario Crocetta riferisce all'Ars per la prima volta dalla diffusione della presunta intercettazione

Il parlamentare regionale siciliano Giuseppe Gennuso, 65 anni, della lista di centrodestra Popolari ed Autonomisti, è stato arrestato ieri sera dai carabinieri del comando provinciale di Siracusa. "Pippo Gennuso", imprenditore e politico è alla quarta legislatura all'Assemblea Regionale Siciliana. Alle recenti elezion i regionali è stato eletto nel collegio di Siracusa con oltre 6.500 preferenze. Secondo quanto riporta il sito de 'La Sicilia', per l'uomo l'accusa è di voto di scambio. Sull'inchiesta, che vede coinvolte altre persone, vige il massimo riserbo da parte degli inquirenti della Dda di Catania. DOggi alle 11 è stata convocata una conferenza stampa presso il Tribunale della città etnea

Loading the player...
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Quirinale -  Roberto Fico riceve il mandato esporativo

Governo, secondo giro di consultazioni: da Fico prima il Pd, poi M5S

I dem alle 11 dal presidente della Camera, alle 13 tocca ai pentastellati

Continua la visita di Silvio Berlusconi in Molise

Berlusconi: "Gente pensa M5s sia pericoloso come Hitler per ebrei"

Il nuovo affondo del leader Forza Italia contro i pentastellati. La figlia Marina contro Di Battista: "Mio padre è un esempio"

Il Presidente Mattarella riceve Roberto Fico nell'ambito delle Consultazioni

Consultazioni, nuovi incontri per Fico: giovedì prima Pd, poi M5s

Il presidente della Camera vedrà le due delegazioni per la formazione del nuovo governo

Quirinale - Consultazioni

Napolitano, sui social si augura sua morte. Lo difendono Pd e pure Storace

Dopo il malore e l'intervento al cuore dell'ex capo dello Stato, gli haters scatenati: da chi scrive "godo" a chi spera nella "liberazione"