Mercoledì 06 Settembre 2017 - 16:45

Zoff: "Sarri ct dell'Italia? Ne ha di strada da fare"

In questo momento "i pensieri dell'allenatore devono essere solo al Napoli, vera antagonista della Juventus in campionato"

Zoff: "Sarri ct dell'Italia? Ne ha di strada da fare"

"Sarri in Nazionale? Troppo presto, ne ha di strada da fare". Così l'ex ct e bandiera dell'Italia Dino Zoff ha bocciato l'ipotesi del tecnico toscano sulla panchina azzurra, parlando durante la trasmissione "Si Gonfia la Rete" in onda su Radio Crc. "Sarri è all'inizio della sua carriera di un certo livello - ha ammesso Zoff - ha tanta strada da fare prima di allenare la Nazionale. Quest'anno per esempio è un banco di prova interessante: gli azzurri possono giocarsi il campionato e i pensieri dell'allenatore devono essere solo al Napoli, vera antagonista della Juventus in campionato. Per il futuro poi si vedrà".

Non sono mancati riferimenti alle ultime prestazioni dell'Italia contro Spagna e Israele: "L'Italia è una buona squadra e può far bene. Credo sia normale andare al Mondiale, anche perché ci sono giocatori davvero interessanti; Verratti e Insigne sono due ottimi giocatori e faranno vedere la proprie forza: sono fiducioso, il gruppo mi piace e penso possa far bene. Probabilmente abbiamo in mente la partita con la Spagna, ma la Nazionale è competitiva e lo sarà anche dopo. Possiamo essere tra le prime squadre del mondo".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Douglas Costa e il 'match della morte': "Se avessimo battuto il Flamengo, ci avrebbero ucciso"

Il brasiliano racconta un episodio choc avvenuto quando vestiva la maglia del Gremio

18 JUL 2006, ROME, PARCO DEI PRINCIPI HOTEL: PRESS CONFERENCE OF THE NEW TRAINER OF THE ITALY SOCCER TEAM, ROBERTO DONADONI

Gigi Riva derubato del cellulare, l'amico lancia un appello social

Pino Serra su Facebook racconta: "Ha offerto dei soldi a un mendicante che lo ha abbracciato e gli ha sfilato il telefonino"

FILES-FBL-ITA-DIBIAGIO

Di Biagio ct dell'Italia contro Argentina e Inghilterra

La nazionale affidata all'allenatore dell'Under 21 per le prossime due partite (23 e 27 marzo). Poi la decisione definitiva

Europei di Calcio a 5, disastro Italia. Eliminata ai gironi

Con la Slovenia occorreva una vittoria o un pareggio per 2-2 o più. E' arrivata una cocente sconfitta (1-2) e l'eliminazione. Nazionale da rifondare